ITA | ENG

Blog

ACCETTA L'UTILIZZO DEI COOKIES PER VEDERE QUESTO CONTENUTO

La Ricetta per fare a casa i Biscotti di Prato

Pubblicato il

I Biscotti di Prato originali, la cui ricetta risale al 1400, sono racchiusi nell’iconico sacchetto Blu Mattei dal 1858, quando Antonio Mattei elaborò una sua propria versione di questa ricetta e cominciò a venderli nel suo forno.
Per oltre un secolo e mezzo la ricetta ed i suoi ingredienti sono rimasti gli stessi: farina, zucchero, uova, mandorle e pinoli.
Sono infatti solo cinque i semplici ingredienti per preparare i biscotti della tradizione toscana, tra i più conosciuti e apprezzati al mondo, anche da molti illustri personaggi, primo fra tutti: Pellegrino Artusi.
Durante la nostra lunga storia, sono stati moltissimi gli estimatori che hanno tentato di riprodurre fedelmente i nostri biscotti e alcuni sono riusciti a raggiungere risultati più che eccellenti… ma, come in ogni cucina che si rispetti, i segreti del pasticcere hanno il potere di conferire nell’unicità alle proprie creazioni.
Consapevoli di avere tra i sostenitori degli amanti della cucina, speriamo di fare cose gradita regalandovi la ricetta per poter realizzare i vostri personali Biscotti di Prato:
INGREDIENTI (… le dosi sono segrete)
Farina di grano tenero
Zucchero
Uova
Mandorle non pelate
Pinoli
In un contenitore mettete lo zucchero e le uova e cominciate a mescolare aggiungete lentamente la farina e fate amalgamare bene il tutto aggiungete infine mandorle e pinoli l’impasto deve avere una consistenza molto morbida preparate delle teglie con carta forno con l’impasto ottenuto creare dei filoncini stretti e lunghi uno accanto all’altro fare riposare 5 minuti  indorare i filoncini infornare a 180/190 gradi per circa 20/25 minuti la cottura di questi biscotti è molto importante e dipende molto dal tipo di forno (comunque controllare: il colore deve essere bello dorato) una volta cotti prendere i filoncini e tagliarli in maniera trasversale (2 cm/2,5 cm di larghezza).
Ecco fatto!
ACCETTA L'UTILIZZO DEI COOKIES PER VEDERE QUESTO CONTENUTO